Il progetto è ambizioso, la concretizzazione vicinissima: offrire agli operatori di street food itineranti un nuovo slancio non è cosa da poco.

Prima di entrare nel dettaglio però, parliamo del nostro partner Truck Queen® Agency: chi è?

L’azienda e il brand nascono nel 2014 a cavallo di Milano EXPO, il modello di business alla base di questa idea prevede la somministrazione e il lancio di prodotti mediante l’utilizzo di truck brandizzati.

Tutto cambia nel Febbraio 2020, l’avvento del COVID-19 mina la possibilità lavorativa dei collaboratori di Truck Queen® in tutta Italia, ne consegue dunque una trasformazione: grazie alla consolidata rete di furgoni e truck dei collaboratori sparsi sul territorio nazionale, mezzi potenzialmente utilizzabili per le consegne della spesa, nasce servealtro.com, un “supermercato online” finalizzato a dare spazio ai piccoli produttori locali come ai loro servizi, ma anche a tutti i ristoratori itineranti che non hanno avuto la possibilità di proseguire la loro attività inserendoli nel progetto in qualità di “vettori”, o corrieri, per le consegne a domicilio programmate. Due piccioni con una fava se si considera anche di godere del servizio di delivery delle gastronomie dei food truck, insomma, un reinserimento “trasversale” nel mondo del lavoro.

E dato che gli operatori del mondo dello street food sono in possesso della certificazione HACCP, chi meglio di loro per questo lavoro?

Il progetto si realizza effettivamente in un supporto vero e concreto per tutti questi professionisti, garantendo loro un guadagno fisso a spesa più una percentuale sul valore della stessa; chi non volesse (o non potesse) effettuare consegne ma possiede un rimessaggio può collaborare comunque con Truck Queen® Agency e servealtro.com, offrendo un servizio di stoccaggio e di magazzino. Il portale servealtro.com è già online e sarà operativo a giorni, nella prima fase coprirà la zona del milanese e interland ma tutto è pronto anche per le altre città italiane. info@truckqueenagency.com è l’indirizzo e-mail a cui potete scrivere per avere maggiori informazioni e per capire come rendersi parte attiva di questo progetto.

Open chat
Ciao, ti possiamo aiutare?